dal 2010-11: Istituto Tecnico - Indirizzo: Agraria, Agroalimentare e Agroindustria

L' Istituto Tecnico Agrario "G. Presta" è una scuola statale di istruzione secondaria, alla quale si accede con la licenza media. Esso rilascia, dopo 5 anni di studio, il diploma di Perito Agrario.

Per mantenersi sempre al passo dei tempi, che richiedono giovani diplomati in possesso di conoscenze, competenze e capacità adeguate per inserirsi nella complessa società del XXI secolo, L'Istituto Tecnico Agrario ha attivato, negli ultimi anni, progetti formativi a stretto collegamento col territorio salentino e con la sua realtà produttiva agricola, promuovendo stage aziendali e progetti di alternanza scuola-lavoro.

Le classi del Presta sono collocate nella sede centrale dell'Istituto

L'istruzione agraria a Lecce vede le sue origini nel 1870, quando il Consiglio provinciale istituisce nel capoluogo la "Casa colonica", che nel 1877 viene trasformata in "Scuola-podere" e nel 1879 in "Regia Scuola Pratica di Agricoltura". Nel 1882 essa viene intitolata a Giovanni Presta, insigne e poliedrico studioso gallipolino del XVIII secolo.

Nel 1923 la scuola è "Regia Scuola Agraria", e nel 1931, in seguito alla riforma che trasforma le scuole agrarie in istituti superiori, diventa  "Regio Istituto Tecnico Agrario". Nel dopoguerra la scuola assume l'attuale denominazione di "Istituto Tecnico Agrario Statale".

La sede della scuola, dal 1880, è un convento cinquecentesco dei Cappuccini, acquistato dall'Amministrazione provinciale insieme ai poderi di Rusce e Panareo per complessivi 33 ettari circa, per darli in uso alla scuola. Successivamente vengono attuati vari ampliamenti e rimaneggiamenti sia ai locali annessi al podere Panareo, che all'edificio scolastico.

Negli anni '60 viene ultimato un secondo edificio, adiacente a quello storico, che oggi ospita le aule scolastiche, mentre il primo edificio ospita la Presidenza, gli uffici amministrativi e i laboratori.

Dal 1996 il Tecnico Agrario "G.Presta" è aggregato all'Istituto Professionale per l'Agricoltura e l'Ambiente "Columella". Dal 2000, con l'Istituto Professionale per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione di Lecce, fa parte dell'Istituto di Istruzione Secondaria Superiore "L.G.M. Columella".

 

Il titolo di studio

L' Istituto Tecnico Agrario "Presta"  ha lo scopo di trasmettere il patrimonio tecnico-scientifico maturato nel campo dell’agricoltura al fine di stimolare attività produttive innovative ed altamente remunerative.

Il Perito Agrarioè una figura professionale che, attraverso l'acquisizione di conoscenze tecniche, teoriche e pratiche, svolge la propria attività sia da libero professionista, sia nell'ambito dei servizi del settore agricolo e ambientale.

Infatti esso possiede conoscenze in varie materie, che vanno dall'agronomia alla zootecnia, dall'economia alla gestione delle aziende, dalla topografia alla biologia.

Con tali competenze il Perito Agrario è una figura di elevata valenza culturale e professionale, di fondamentale importanza in una provincia, come la nostra, il Salento, in cui l’agricolturaha ancora un elevato peso economico e l'ambientecostituisce una risorsa sulla quale puntare nell'immediato futuro.

Una figura professionale in grado di dare un valido contributo a favore di un'agricoltura moderna, ma attenta alla realtà e alle risorse del territorio e, al contempo, sensibile ai problemi dell'ecosistema: risorsa importante per la nostra regione sulla quale occorre investire.

 

Cosa si studia al Tecnico Agrario

I programmi del Tecnico Agrario sono improntati a garantire una cultura professionale “polivalente”, cioè in grado di orientarsi in più settori connessi all’agricoltura, in modo da saper affrontare facilmente i rapidi mutamenti che caratterizzano la realtà odierna.

Con la Riforma Gelmini, a partire dall'anno scolastico 2010-11, il Presta è Istituto Tecnico con indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria, e offre un progetto didattico  il cui curriculum di studi comprende un biennio di carattere generale e un triennio tecnico-applicativo. Al 3° anno cui sarà possibile scegliere tra 2 articolazioni: "Produzioni e trasformazioni" e "Gestione dell'ambiente e del territorio".

Per gli studenti che nel 2011-12 hanno frequentato gli anni dal 3° al 5°, il Presta prosegue il corso di studi "Cerere", che prevede alcune ore di approfondimento di particolari tematiche, che vengono individuate dal Collegio dei Docenti con uno sguardo alla realtà dell’economia agricola salentina. Questi approfondimenti, detti “moduli” si concretizzano, al 4° e 5° anno, in un “progetto” redatto dagli studenti, con la supervisione e la guida dei professori delle materie interessate.

Per il corrente anno scolastico sono stati attivati il modulo "Vivaismo e Colture Protette" eil modulo"Agro-Industriale".

FAD - Formazione A Distanza

PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE

Diritti a Scuola

Erasmus +

P.T.O.F. e Regolamento di Istituto

Piano dell'Offerta Formativa 2015-2016

EDUSCOPIO Edizione 2017/2018

Canale YouTube

 

Orario delle Classi e dei Docenti

Adozioni Libri di Testo a.s. 2017/2018

Alternanza Scuola Lavoro - Stage Formativi

PON 2014-2020 - Fondi Strutturali Europei

Corso Serale per Adulti

Documenti di Maggio a.s. 2016/2017

Orientamento Post-Diploma

Opportunità di Lavoro e Stages Estivi

Vai all'inizio della pagina